La casa viola

Una casa immersa nel verde e tra i fiori variopinti, il profumo dell’estate che ancora c’è, la voglia di affacciarsi alla finestra a odorare i profumi settembrini, la freschezza delle sue mura che riportano i pensieri lontano. Passando il pittore la vede, e non resiste alla tentazione di dipingerla regalando agli occhi dello spettatore una sensazione di appagamento. Si vive, ci si immerge totalmente nella vita, si rimane delusi, e poi si torna alle origini. Questa casa viola ci riporta alle nostre origini.